rom  british  french  italy  germany  spain

logopiom

pozaslide3

 

Facilità

Nel parco industriale, i residenti usufruiranno di facilità secondo la legge vigente, e cioè la Legge n. 186 relativa creazione e funzionamento dei parchi industriali e alla Legge n. 2986 che prevede l'approvazione delle misure di supporto per investimenti in parchi industriali.

  • Tutti gli edifici hanno accesso alla rete di strade e vie interne;
  • La ferrovia interna di circa 3500 metri serve tutti gli edifici (alcuni hanno rampe di carico-discarico);
  • Il parco è collegato alla rete fognaria della città Ocna Mures, rinnovata nel 2014;
  • La presa dell'acqua è eseguita dal fiume Mures, con una capacità di più di 100.000 mc/giorno;
  • É collegato a SEN-Sistema Energetico Nazionale – tramite un TRASFORMATORE proprio da 14MWh, con rete propria d'illuminazione;
  • È collegato a TRANGAZ tramite un condotto con una capacità di 18 000mc/ora, sita su una ponte specialmente costruita;
  • Può essere collegato al condotto E-ON Gaz, che è sito all'entrata nel parco;
  • Gli edifici amministrativi sono collegati ad internet;
  • Esenzione imposte per terreni, edifici e altre facilità offerte dalle autorità locali ai sensi di legge, per alcune società.
  • Possibili Clienti
  • Il parco è indirizzato a tutte le società interessate ad eseguire la loro attività qui, sia per magazzini che per attività industriali.

Beneficiari diretti:

  • Le piccole e medie imprese di produzione
  • Le società recentemente fondate hanno bisogno di uno spazio adatto
  • Possibili investitori locali e stranieri
  • Consiglio Provinciale e della Città

Beneficiari indiretti:

  • La comunità locale
  • Le autorità fiscali tramite le imposte pagate